<< Previous Next >>

Parnassius apollo


Parnassius apollo
Photo Information
Copyright: Silvio Sorcini (Silvio2006) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 6690 W: 90 N: 16812] (102073)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2015-08-01
Categories: Insects
Exposure: f/11, 1/500 seconds
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2015-08-01 10:03
Viewed: 1005
Points: 14
[Note Guidelines] Photographer's Note
Parnassius apollo

Linnaeus 1758

Nome Volgare: Apollo

Famiglia: Papilionidae

Lunghezza ala anteriore mm. 18-24

Note: Parnassius apollo è una specie paleartica distribuita sui principali massicci montuosi dalla Sierra Nevada alle Alpi e ai Carpazi, dal Caucaso fino all’Altai. P.apollo è rappresentata per lo più da piccole popolazioni localizzate a causa delle sue esigenze ecologiche molto peculiari; ciò in passato ha portato ad estinzioni locali e ad una riduzione dell’area di distribuzione della specie.
E' di dimensioni ragguardevoli (fino a 9 cm. di apertura alare) e piuttosto vistosa nel suo volo in cui alterna planate ad improvvisi scarti, con un caratteristico e lieve rumore frusciante prodotto dalle ali.
E' rintracciabile, solitamente in colonie di poche decine fino a qualche centinaio di individui, sui pendii soleggiati o su praterie fiorite d'altura (da 700 fino anche a 3000 metri d'altezza).
Negli ultimi decenni la specie ha visto ridursi il proprio areale di diffusione, specie in Europa centrale, principalmente a causa di rimboschimenti e piogge acide, che alterano il ph delle piante nutrici (Sedum, Sempervivum sp.), tanto da venire sottoposta ad un severo regime di protezione,

Maschio: livrea bianca, e ali punteggiate di piccole macchie nere nella zona anteriore e di due o più grandi macchie rosse, circolari e bordate di nero, alle estremità inferiori.
Femmina: simile al maschio ma generalmente più grande e con macchie rosse più estese

Bruco: nero con macchie rosse

Distribuzione: Il Parnassius apollo (Linneus, 1758), è una farfalla di grandi dimensioni, con un’apertura alare di circa 7 cm ed è un buon volatore. E’ una specie a distribuzione paleartica e si rinviene sui principali massicci montuosi dalla Sierra Nevada alle Alpi e ai Carpazi, dal Caucaso fino all’Altai. Le popolazioni più settentrionali si trovano sulle coste occidentali della Finlandia e sui monti scandinavi Oppland e le più meridionali sulla Sierra Gador in Spagna, sul massiccio delle Madonie in Sicilia, sul monte Erimanthos nel Peloponneso e sui monti Tauri occidentali nel nord-ovest della Turchia; le popolazioni più occidentali si trovano invece sui monti Cantari nel nord-ovest della Spagna e quelle più orientali sui monti Khentei in Mongolia fino al bacino del fiume Lena in Yakutia, Russia (Nakonieczny et al., 2007). In Italia è presente sulla catena alpina ed appenninica e con popolazioni molto localizzate in Sicilia, sulle Madonie. Mentre nelle regioni meridionali dell’areale è limitata alle quote più alte, già sulle Alpi scende a 500 m di quota e le popolazioni scandinave sono le sole a scendere a livello del mare.

Habitat: specie xerofila prati prati alpini (mai al di sotto dei 500 metri) e i pendii montani esposti fino ad oltre 2300 metri s.l.m.

Generazioni annuali: gli adulti sfarfallano tra giugno ed agosto (a seconda della quota) in una sola generazione.


Piante nutrici: Sedum album, Sedum telephium, Sempervivum.

marius-secan, pierrefonds has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

  • Great 
  • PeterZ Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 5137 W: 166 N: 13121] (49139)
  • [2015-08-01 11:02]

Hello Silvio,
Very nice picture of this Apollo butterfly. Good sharp focus on the head and beautiful natural colours.
Regards,
Peter

  • Great 
  • lousat Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 6595 W: 89 N: 15659] (65489)
  • [2015-08-01 15:34]

Ciao Silvio,la foto è al limite dell'indecenza quanto a qualita',ma la specie me la sogno da sempre,non hai sfruttato al meglio la grande occasione,troppo spesso ti viene il braccino tremolante di fronte alle rare meraviglie..ehehe...buona Domenica,Luciano

  • Great 
  • tuslaw Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2754 W: 282 N: 4931] (19883)
  • [2015-08-01 19:31]

Hello Silvio,
You have presented to us a very pretty butterfly with beautiful markings. Not a butterfly I'm familiar with and therefore a pleasure to view. Focus is razor sharp allowing us to see it's unique wing patterns and attractive colors in fine detail.
Ron

  • Great 
  • siggi Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 3097 W: 109 N: 12399] (52850)
  • [2015-08-02 0:49]

Hello Silvio,
Beautiful picture of this butterfly. Good composition and sharpness. Beautiful detail. Very nice colours.Regards Sigi

Hello Silvio,
Amazing specie....sadly I never meet it in the wild....only in your photos.
Marius.

Hello Silvio,
Very beautiful butterfly. Well captured. Good details and nice color.
Thanks for sharing,
Regards and have a nice Sunday,
Srikumar

Hi Silvio,

The flower is helping to frame the butterfly. The point of view is showing the details of the Parnassius apollo butterfly. The good luminosity is bringing out the colors. Have a nice day.

Pierre

Calibration Check
















0123456789ABCDEF