<< Previous Next >>

°caterpillar inachis io°°


°caterpillar inachis io°°
Photo Information
Copyright: Sergio Stella (flashpoint) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 630 W: 133 N: 4324] (28008)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2011-09-11
Categories: Insects
Camera: Nikon D90, AF-S MICRO-NIKKOR 105mm f/2.8G ED
Exposure: f/13.0, 1/25 seconds
Details: Tripod: Yes
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version, Workshop
Date Submitted: 2011-10-23 6:56
Viewed: 3277
Points: 22
[Note Guidelines] Photographer's Note
Vanessa io o Occhio di pavone (Linnaeus, 1758)

Dall'uovo fuoriesce una larva di tipo polipode": il bruco. Questo presenta una serie di tubercoli locomotori addominali pseudozampe e altre tre paia di arti toracici articolati zampe(ben visibili nella foto) La struttura fondamentale del bruco è piuttosto uniforme: si distinguono esternamente un capo ed un tronco. Il capo, in genere globoso, più raramente appiattito, è provvisto di un paio di antenne triarticolate, da tre paia di ocelli e da un apparato boccale masticatore dotato di mandibole assai tozze e robuste. Le mascelle, parzialmente fuse con il labbro inferiore, vanno a costituire una struttura detta filiera, al cui apice sbocca il dotto delle ghiandole della seta. Queste ultime possono essere enormemente sviluppate ed estendersi per quasi tutta la lunghezza del bruco. Il prodotto della secrezione è inizialmente liquido, ma poi si indurisce a contatto con l'aria. Il filo serve alla fabbricazione di bozzoli e di ricoveri protettivi, ma è anche impiegato come ausilio alla locomozione e come riferimento costante del percorso dell'animale. Il tegumento dei bruchi può essere più o meno sclerificato, liscio o rugoso, ed è provvisto di un numero variabile di peli e setole; alcune setole possono avere proprietà urticanti. A causa della rigidità e inestensibilità del tegumento l'accrescimento del bruco non può realizzarsi in maniera continua ma deve attraversare una serie di mute. La muta è periodica e si realizza quando le dimensioni del bruco diventano troppo grandi rispetto a quelle dell'involucro. Il fenomeno è regolato da complessi meccanismi ormonali. La vecchia cuticola, sotto la pressione del corpo del bruco, si fende facendo liberare quest'ultimo dalla sua veste originale (esuvie). La nuova cuticola è all'inizio ancora molle e sottile; successivamente si indurisce per sclerificazione delle proteine modellandosi sul bruco che, nel frattempo, ha dilatato al massimo la propria mole deglutendo aria o acqua. Anche in questo caso giocano un ruolo fondamentale alcuni importatnti ormoni. La velocità di accrescimento è molto variabile e dipende largamente dalla temperatura e dalla quantità e qualità del nutrimento.

fonte segnali dal fantastico mondo delle farfalle

A close-up and pupa in WS


my mood today for Joe Jackson Band - Blue Flame

Make: NIKON CORPORATION
Model: NIKON D90
Software: Adobe Photoshop CS4 Windows
Exposure Time: 4/100 sec
F-Stop: f/13.0
Focal Length: 105/1 mm
Date Taken: 2011-09-11 09:55
Metering Mode: Pattern
File Size: 248 kb

Marco2010, paolo49 has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

hello Sergio
super good sharpness and great details
the colours are very good and super good light
thanks greeting lou

Hello,
Great macro amazing caterpillar. Great colors and super focus.
Regards
Lucja

Ciao Sergio.
Eccellente macro con colori stupendi,grande nitidezza che mostra tutti i particolari dell bruco.Ottima la composizione complimenti.
Ciao Marco.

  • Great 
  • vanda Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 338 W: 25 N: 754] (3673)
  • [2011-10-23 8:46]

Ciao Sergio!
Che bei colori! Questa farfalla è già bella colorata fin da bruco.
Eccellente composizione, come sempre.
Splendidi dettagli e grande sfondo .
Bellissime anche quelle del WS!
Complimenti!
Ciao e buona settimana! Vanda

  • Great 
  • batu Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1079 W: 293 N: 4497] (16383)
  • [2011-10-23 8:51]

Ciao Sergio,
a really spiny scenery! These dark black coloured caterpillars are a challenge for a photographer.
Light and exposure are critical factors. However, you show that black is not really black and
one can discriminate distinct nuances - particularly on the head.
Sharpness is also excellent.
Best wishes, Peter

  • Great 
  • PeterZ Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 5137 W: 166 N: 13121] (49139)
  • [2011-10-23 9:37]

Hello Sergio,
Excellent photo of this caterpillar. Great sharpnes and details and splendid light and colours in the caterpillar as well as in the background. Taken from a very good POV.
Regards,
Peter

Ciao Sergio, hai reso bene questo bruco, chi lo direbbe che diventerà una coloratissima Occhio di Pavone, splendida nitidezza e fantastici dettagli, bravo, ciao Silvio
PS bianconeri sempre in testa, ma son quelli di Udine :)

Gran bella macro di quella che diventerà una delle nostre più belle farfalle!La foto è eccezionale, e , se è vera anche la data di settembre è per lo meno inusuale trovare un bruco di Vanessa io in Autunno, visto che ha una sola generazione, gli adulti sono svernanti, e i bruchi si trovano di solito in Primavera
ciao
Stefano

  • Great 
  • tuslaw Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2754 W: 282 N: 4931] (19883)
  • [2011-10-23 18:18]

Hello Sergio,
A stunning shot of this very beautiful caterpillar with intimidating spikes running down it's back. Love the dark black coloring which is dotted with tiny white spots. Excellent detail and attractive natural coloration. Great work!!
Ron

A fantastic caterpillar, both in colour and form.
Excellent point of view and great detail. A very nice composition. regards yiannis

Ciao Sergio, ancora un ottimo scatto per qualità dell'immagine e documentazione del soggetto. Molto bella inoltre la luce soft che avvolge tutta l'immagine. Un caro saluto, Paolo

Calibration Check
















0123456789ABCDEF