<< Previous Next >>

Podarcis sicula


Podarcis sicula
Photo Information
Copyright: Emilio Giudice (emifoto) Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 20 W: 0 N: 78] (284)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2006-09-30
Categories: Reptiles
Camera: Pentax *ist DS, Sigma 70-300 4-5.6 APO DG MACRO
Exposure: f/6.7, 1/500 seconds
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2007-01-21 13:27
Viewed: 5871
Points: 6
[Note Guidelines] Photographer's Note
Questo esemplare è stato fotografato a Gela su un muro. La specie raggiunge i 9 cm, ma di solito è più piccola. Lucertola molto variabile con testa piuttosto grossa, spesso abbastanza lunga e corpo robusto. Parti inferiori di solito biancastre o con sfumature verdastre, quasi sempre senza punteggiatura scura. Tipicamente verde, giallastra, verde oliva o marrone chiara superiormente. Le femmine tendono a essere pi?cole, con testa pi?cola dei maschi e hanno un disegno caratteristico a strisce pi?dente. Le principali variazioni regionali sono le seguenti: Gran parte dell'Italia, Elba, Corsica. Spesso inferiore ai 7 cm nel nord, di solito con disegno caratteristico a strisce. La striscia vertebrale pu��nsistere in un'area brunastra con macchie scure, striature chiare dorsolaterali spesso evidenti o bande di punteggiature. Si sovrappone a molte popolazioni meridionali. Italia meridionale, Sicilia e Turchia europea. Fino a oltre 8,5 cm, generalmente come gli esemplari settentrionali ma spesso più grande e robusta, con testa più grande. Se presente, la striscia vertebrale eneralmente nera e le linee dorsolaterali chiare non sono ben evidenti. Fianchi spesso reticolati o a scacchiera; queste ornamentazioni possono estendersi sul dorso. Alcuni animali hanno un disegno caratteristico molto debole o sono quasi uniformi. Sardegna e Minorca, anche Corsica meridionale. Come gli animali dell'Italia meridionale, spesso reticolati o con disegno caratteristico molto debole o uniformi. Coste adriatiche orientali. Come gli animali dell'Italia settentrionale ma piuttosto grandi e con striature dorsolaterali spesso non molto evidenti; occasionalmente si incontrano animali senza ornamentazioni. Popolazioni delle piccole isole. Molto variabili. Nell'area tirrenica si rinvengono alcune popolazioni scure, anche nere o blu, o con ventre blu. Sono possibili altri colori sul ventre e spesso ci sono grandi differenze nel disegno caratteristico del dorso.

La sensibilità è stata impostata su 200 ISO
La profondità di campo è ridotta ma l'occhio è rimasto nitido.

gallezeric, nardophoto, tigra, elefantino has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

bonjour Emilio
très belle photo superbement bien cadrée et une très bonne profondeur de champs bravo

eric

...bella composizione e colori. BRAVO.
Angelo

  • Great 
  • tigra Silver Star Critiquer/Silver Note Writer [C: 11 W: 1 N: 24] (93)
  • [2007-01-21 18:09]

Hello Emilio
Beautiful close-up! I like the blurred background and nice model.
Katia

Ottima nitidezza dell'occhio.
Bella ripresa rasoterra,
Andrea

Calibration Check
















0123456789ABCDEF