<< Previous Next >>

Cerastium alpinum subsp.latifolium


Cerastium alpinum subsp.latifolium
Photo Information
Copyright: Fabrizio Menin (ciopper13) Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 129 W: 0 N: 353] (1772)
Genre: Plants
Medium: Color
Date Taken: 2011-07-10
Categories: Flowers
Camera: Sony Alfa Nex3, Sony E-mount 2,8/16mm, SandiskExtremePro16G, Dorr DHG Macro Achromat
Exposure: f/22, 1/40 seconds
Details: Tripod: Yes
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2011-07-12 6:25
Viewed: 2978
Points: 25
[Note Guidelines] Photographer's Note
Cima Palon Gruppo del Pasubio
Cerastium alpinum, commonly called Alpine mouse-ear chickweed or Alpine chickweed is a species of mat forming perennial plant. It is native from Greenland, Canada and northern Europe It is grown as a rock garden subject for its many small white flowers and silver haired stems and foliage. There are three subspecies.
La Peverina alpina (nome scientifico Cerastium alpinum, Carl von Linné, 1753) è una piccola pianta (alta non più di 20 cm) erbacea e perenne delle zone alpine appartenente alla famiglia delle Caryophyllaceae.
Sia la famiglia (Caryophyllaceae) che il genere (Cerastium) sono abbastanza vasti : la prima comprende una settantina di generi, il secondo un centinaio di specie (alcune classificazioni ne elencano fino a 200 e più); di queste circa quasi 50 sono spontanee del nostro territorio.
La specie di questa scheda appartiene alla sottofamiglia delle Alsinoideae caratterizzata dall'avere il calice dialisepalo.
Variabilità
[modifica] Variabilità

Il Cerastium alpinum appartiene ad un gruppo di specie di difficile classificazione, con caratteristiche simili e molto variabili. La specie di questa scheda si distingue soprattutto per il suo tomento che si presenta argenteo e traslucido, spesso ingarbugliato di peli; per la base approssimativamente quadrata del calice e per il margine convesso dei sepali.
Nell'elenco che segue sono indicate alcune varietà e sottospecie (l'elenco può non essere completo e alcuni nominativi sono considerati da altri autori dei sinonimi della specie principale o anche di altre specie):
Cerastium alpinum L. subsp. alpinum : la pubescenza è molto densa (peli lanosi contorti ma anche ghiandolari) ed è distribuita uniformemente; l'infiorescenza si presenta frequentemente con 2 – 4 fiori e i peduncoli fiorali hanno peli più brevi; il colore generale della pianta è verde o verde – grigio. È il tipo più comune.
Cerastium alpinum L. subsp. aquaticum (Boiss.) Martínez Parras & Moléro Mesa (1983) (sinonimo = Cerastium alpinum var. alpinum)
Cerastium alpinum L. subsp. glabratum (Hartman) Love (1956) (sinonimo = Cerastium glabratum Hartm) : è una sottospecie glabra, al massimo sono presenti delle brevi setole con cellule apicali arrotondate. È il tipo che di più si differenzia dalla specie di riferimento; può essere che questa sottospecie sia di origine più recente. Segnalato senza altre conferme solo in Cadore.
Cerastium alpinum L. subsp. kochii Wettst. (1892) (sinonimo = Cerastium alpinum var. alpinum)
Cerastium alpinum L. subsp. lanatum (Lam.) Graebn. (1917) (sinonimo = Cerastium lanatum Seitter) : i peli della pubescenza sono più ingarbugliati (sono più lunghi e molli e a volte infeltriti) specialmente quelli dei peduncoli fiorali; normalmente l'infiorescenza si presenta con un solo fiore; il colore della pianta è verde – grigio tendente al biancastro; le rosette basali sono ricoperte da ciuffi di peli biancastri. Si trova sulle Alpi dalla Carnia alla Lombardia.
Cerastium alpinum L. subsp. lanatum (Lam.) Cesati in Cataneo (1844), non var. lanatum Hegetchw. (sinonimo = Cerastium alpinum var. nevadense)
Cerastium alpinum L. subsp. latifolium (L.) Bonnier & Layens (1894) (sinonimo = Cerastium latifolium)
Cerastium alpinum L. subsp. nevadense (Pau) Martínez Parras & Moléro Mesa (1983) (sinonimo = Cerastium alpinum var. nevadense)
Cerastium alpinum L. subsp. pyrenaicum (J. Gay) Bonnier & Layens (1894) (sinonimo = Cerastium pyrenaicum)
Cerastium alpinum L. subsp. squalidum (Ramond) Hultén (sinonimo = Cerastium alpinum)
Cerastium alpinum L. var. alpinum
Cerastium alpinum L. var. capillare (Fern. & Wieg.) Boivin (sinonimo = Cerastium beeringianum subsp. earlei)
Cerastium alpinum L. var. aquaticum Boiss. (1840) (sinonimo = Cerastium alpinum var. alpinum)
Cerastium alpinum L. var. atratum (Lapeyr.) Nyman (1878) (sinonimo = Cerastium alpinum var. glanduligerum)
Cerastium alpinum L. var. glaberrimum (Lapeyr.) Nyman (1778) (sinonimo = Cerastium alpinum var. glabratum)
Cerastium alpinum L. var. glabratum Wahlenb. (1812)
Cerastium alpinum L. var. glabrum Retz (1795) (sinonimo = Cerastium alpinum var. alpinum)
Cerastium alpinum L. var. glanduliferum Koch (1837)
Cerastium alpinum L. var. hirsutum Gren. in Gren. & Godron (1841) (sinonimo = Cerastium alpinum var. alpinum)
Cerastium alpinum L. var. lanatum (Lam.) Hegetschw. (1825) (sinonimo = Cerastium lanatum Lam.)
Cerastium alpinum L. var. lanatum (Lam.) Bentham (1826), non var. lanatum Hegetchw. (sinonimo = Cerastium alpinum var. nevadense)
Cerastium alpinum L. var. nevadense Pau (1909)
Cerastium alpinum L. var. squalidum (Ramond) Rico (1987), non Griseb. & Schenck (sinonimo = Cerastium alpinum var. glanduliferum)
Cerastium alpinum L. var. viscidum Amo (1878) (sinonimo = Cerastium alpinum var. glanduliferum)
Ibridi
Nell'elenco che segue sono indicati alcuni ibridi intraspecifici :
Cerastium x blyttii Baenitz (1890) – Ibrido fra : C. alpinum e Cerastium cerastoides
Cerastium × microcapsum Arvet-Touvet (1871) – Ibrido fra : C. alpinum e Cerastium arvense
Cerastium × symei Druce (1911) – Ibrido fra : C. alpinum e Cerastium fontanum subsp. vulgare)
Sinonimi
La specie di questa scheda, in altri testi, può essere chiamata con nomi diversi. L'elenco che segue indica alcuni tra i sinonimi più frequenti:
Cerastium atratum Lapeyr. (1813) (sinonimo = C. alpinum var. glanduliferum)
Cerastium bekuravense Jáv.
Cerastium glabratum Hartman (1820) (sinonimo = C. alpinum var. glabratum)
Cerastium glaberrimum Lapeyr. (1813) (sinonimo = C. alpinum var. glabratum)
Cerastium hyperboreum A. Tolmatchev (1930) (sinonimo = C. alpinum var. alpinum)
Cerastium lanatum Lam. (1785) (sinonimo = C. alpinum var. nevadense)
Cerastium latifolium L. (1754), non L. (1753) (sinonimo = C. alpinum subsp. alpinum)
Cerastium mutabile Gren. (1841) var. lanatum (Lam.) Gren. (sinonimo = C. alpinum var. nevadense)
Cerastium mutabile Gren. (1841) var. squalidum (Ramond) Gren. (sinonimo = C. alpinum var. glanduliferum)
Cerastium squalidum Ramond (1823) (sinonimo = C. alpinum var. glanduliferum)
Cerastium villosum Baumg. (1816) (sinonimo = C. alpinum var. nevadense)
Specie simili
Dalle altre specie differisce soprattutto per i peli lanosi e infeltriti.
Cerastium uniflorum Clairv. : si differenzia in quanto è meno alta e con foglie leggermente più piccole; mentre il fusto è più riccamente foglioso.
Cerastium carinthiacum Vest. : si differenzia in quanto ha delle dimensione maggiori (sia nelle foglie che nel fusto); inoltre le foglie cauline sono caratteristicamente patenti o ripiegate all'ingiù.

maurydv, cobra112, Argus, Silvio2006, pegos has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

Ciao Fabrizio,
magnifica distesa di Peverina alpina in un bellissimo connubio fra fiori e rocce, ottima profondità di campo e splendid colori naturali.
Grazie e complimenti
Buona giornata
Ciao Maurizio

  • Great 
  • joska Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 806 W: 0 N: 4092] (22535)
  • [2011-07-12 6:52]

Hi Fabrizio,
Excellent photo of this Flower, biotop, very good colors and details, but the light condition was not the best, TFS!

  • Great 
  • foozi Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 2791 W: 0 N: 6696] (25839)
  • [2011-07-12 7:18]

Hello Fabrizio,
such a lovely capture in its low angle view. Very dramatic view of these white flowers in its most natural environment.
Very nice angle to show the crowded ground of these exciting vegetation.
well seen shot.

Regards,
Foozi

Ciao Fabrizio. Spunta qualche pietra ma il desiderio che suscita è quello di tuffarsi in mezzo al morbido cuscino di fiori. Bella compo con eccellente gestione dello spazio.

Roberto

Hi Fabrizio,

Very nice posting of these beautiful flowers my friend, the soft light doe's not bother me but the lack of sharpness doe's, perhaps the slow shutter speed (1/40th sec) with the use of a tripod cannot guarantee you sharpness in an outdoor situation with a little breeze hmmm...?, nevertheless a pleasing picture,
Best regards,

Pauly.

  • Great 
  • Argus Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 5038 W: 260 N: 15594] (50626)
  • [2011-07-12 8:38]

Ciao Fabrizio,
A fine well-composed capture of this alpine species of Cerastium. The POV with the OOF BG habtat is excellent and the flowers are shown with nice clarity and natural colours.
Thanks and best regards,
Ivan

Ciao Fabrizio, i fiori bianchi son tremendi si rischia sempre di bruxciar tutto, ne sei venuto fuori alla grande, piacevole composizaione, bei colori naturali, bravo, ciao Silvio

hello Fabrizio
very nice composition wuith good details and lovely colours
thanks greeting lou

Excellent photo from a good point of view. Nice division of the photo between flowers and landscape. regards yiannis

  • Great 
  • pegos Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 222 W: 0 N: 356] (1982)
  • [2011-07-12 14:14]

Ciao Fabrizio, aggiungo anche i miei complimenti per questa splendida prospettiva. Ottima la gestione della luce e grande profondità. Davvero una bella immagine che si aggiunge ad una collezione di piante molto interessante (anche a me piacciono molto le piante di alta quota)
Saluti
Enrico

Buen ángulo para mostrarnos esta interesante especie que además no conocía.
Saludos Fabrizio: J. Ignasi.

Hello Fabrizio,
excellent POV of this nice species
Regards,
Ferran

Hello Fabrizio,
Beautiful picture of these lovely flowers, great point of view and nice natural colours,
Thanks for sharing and have a nice day,
Best Regards,
Bungbing.

Calibration Check
















0123456789ABCDEF