Side-by-Side Top-Bottom
Actual Image

Athene noctua (9)
emifoto Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 20 W: 0 N: 78] (284)
questo scatto è stato effettuato nella piana di Gela in territorio di Butera in pieno giorno. La sensibilità iso era impostata su 400. L'obiettivo catadiottico 500
nonostante l'ora poco propizia mi ha regalato queto scatto.

La civetta (Athene noctua) non supera i 22 cm di lunghezza ed ha un'apertura alare di circa 58 cm. E'

E' diffusa in tutta l'Europa centrale e meridionale, l'Asia centrale e nell'Africa settentrionale e orientale. Molto abbondante nelle tre penisole meridionali europee (Iberica, Italiana, Greca).

In Italia è stazionaria ovunque

Habitat

Frequenta gli ambienti più disparati, dalle vecchie querce nei boschi ai salici in aperta campagna. Abita spesso i frutteti e non di rado si stabilisce nei centri cittadini, sulle torri, le arcate dei portici e nelle soffitte.

Spesso anche di giorno rimane posata sui frutteti e sui pali telegrafici.

Evita i boschi molto grandi e le foreste di conifere, mentre predilige le macchie sparse nei campi.

L'alba e il tramonto sono le ore preferite dalla civetta che si nutre di topi, uccellini, rettili, anfibi, pipistrelli e grossi insetti.

Altered Image #1

emifoto Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 20 W: 0 N: 78] (284)
Photoshop LE
Edited by:pirate Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 799 W: 152 N: 1186] (7474)

Cropped and sharpend with unsharp mask